Profumo uomo, sempre più uso. Armani consiglia

3
2.483 visualizzazioni

Profumo Armani uomo
Chi l’ha detto che il profumo è un fatto strettamente femminile?
Legnose, leggermente fruttate, sempre seducenti, le nuove fragranze maschili conquistano posto sui banchi delle profumerie, e nelle abitudini degli uomini.
Lo conferma anche la ricerca Future Store – La profumeria del futuro, presentata all’apertura dell’ultimo Cosmoprof, la fiera internazionale della cosmesi, che si svolge ogni anno a Bologna. I dati non lasciano dubbi: +9% le vendite della profumeria maschile, contro il +2% di quella femminile. In forte crescita soprattutto il segmento giovanile (+20%), influenzato dai sex symbol e dai gusti dolci: frutta e cioccolato.
In più, chi potrebbe negarlo, la scia che ci contraddistingue e che sentiamo di emanare ci fa essere più sicuri di noi stessi, sul lavoro come nelle relazioni interpersonali.
Strumento di conquista, il profumo fa bene al fisico e all’anima (a patto di non svuotare la boccetta in una settimana), piace alle donne, favorisce una buona impressione a chi ci sta di fronte (di essere curati e di tenere al proprio aspetto). Abbiamo selezionato le confezioni più nuove, accativanti e modaiole. Da regalare o farsi regalare, per un anno all’insegna della seduzione.

Nella foto:

Attitude si conferma una fragranza intensa e delicata, caratterizzata dalla freschezza delle spezie e dalla sensualità di una persistente scia di ambra e di legni.
Eleganza, mascolinità, forza e sensualità: queste sono le noti dominanti dell’ultimo nato in casa Giorgio Armani.
Il coffret contiene il profumo da 75 ml e la lotion after shave da 75ml (costa 75 euro).

fonte Men’s Health

Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

3 COMMENTS

  1. Moda Uomo » Blog Archive » Profumo uomo, sempre più uso. Armani consiglia

    Chi l’ha detto che il profumo è un fatto strettamente femminile?
    Legnose, leggermente fruttate, sempre seducenti, le nuove fragranze maschili conquistano posto sui banchi delle profumerie, e nelle abitudini degli uomini.

LEAVE A REPLY