Orologi delle forze armate, un omaggio della Gazzetta per polsi da duri

0
3.974 visualizzazioni
orologi militari gazzetta dello sport
orologi militari gazzetta dello sport

Il titolo dell’articolo di oggi la dice già lunga. Può un uomo dal fisico curato e dall’outfit sempre attento, trascurare uno degli accessori di stile che meglio denotano la propria personalità? Certo che No!

L’orologio è infatti non solo l’amico fedele che scandisce i vostri ritmi, ma un vero e proprio alleato per avere un’immagine impeccabile. Molti uomini dichiarano di essere disposti a spendere cifre esorbitanti per sfoggiare al proprio polso l’ultimo modello di orologio sul mercato. Insomma, parliamo di un autentico status symbol che non va assolutamente trascurato. Ecco perchè oggi dedichiamo spazio ad una iniziativa promossa da La Gazzetta dello Sport (in collaborazione con il gruppo editoriale Fabbri Editori) che ci è sembrata davvero molto valida.

Per la prima volta infatti, il quotidiano sportivo più letto del nostro paese ha deciso di offrire ai suoi lettori una imponente collezione (parliamo di ben 50 uscite e di altrettanti modelli) interamente dedicata agli orologi delle forze armate. Ogni lunedì infatti, a partire dal 20 Agosto, vedremo protagonista un corpo speciale.

Personalmente ho visto il primo numero che portava in allegato l’orologio dedicato al Battaglione San Marco, (uno dei Corpi Speciali della Marina Militare) ma sono riuscito ad aggiudicarmi solo la seconda uscita della collana, con annesso orologio della Brigata Paracadutisti Folgore (Esercito Italiano).

Incuriosito dallo spot pubblicitario che andava in Tv (e, diciamolo, invogliato dal prezzo esiguo!), sono subito sceso in edicola ad acquistarlo. La cosa che mi ha piacevolmente colpito è la cura dei dettagli, oltre alla robustezza dei materiali. Questo perchè, in tutta franchezza, non credevo che ad un prezzo così basso potessi accaparrarmi un orologio così. Mi aspettavo la solita riproduzione di orologio militare di bassa qualità, magari in plastica…invece mi sono ritrovato a scartare con impazienza l’involucro per scoprire (stile bimbo sotto l’albero di Natale!) un modello di orologio con tanto di cassa in metallo, movimento Giapponese Seiko PC21, fondello in acciaio, cinturino in nylon con bussola integrata e, dulcis in fundo, la doppia funzione: analogico-digitale.

orologio Folgore, Gazzetta dello Sport
orologio Folgore, Gazzetta dello Sport

Oltre al valore estetico e simbolico di un simile accessorio, mi preme dunque sottolineare che stiamo parlando di orologi rifiniti nei minimi particolari ad un prezzo nettamente conveniente.

Lunedì prossimo (3 Settembre) sarà la volta dell’orologio dedicato alle Freccie Tricolori (un reparto di volo acrobatico dell’Aeronautica Militare). A parte al fatto che ho sempre avuto un debole per quei caccia dalla scia colorata che ti costringono a tenere il naso all’insù ed il fiato sospeso, credo che sia un’uscita davvero da non perdere! Un simile segnatempo oltre ad avere un’estetica grintosa (potete ammirarne l’anteprima nella foto di seguito), ci consente di “portare addosso” un pezzo di storia del nostro bel Paese, è un orologio che tocca tanto le corde di sensibilità quanto l’aspetto più duro di un uomo. Insomma cuore e forza, le due variabili che fanno di un uomo qualunque un uomo speciale!

orologio Frecce Tricolore, Gazzetta dello Sport
orologio Frecce Tricolore, Gazzetta dello Sport

Per maggiori informazioni sull’iniziativa e per acquistare online, vi invito ad accedere direttamente alla pagina della Gazzetta Store

Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY