Massaggio decontratturante contro la lombalgia post attività fisica

0
3.572 visualizzazioni

Avete esagerato con l’attività fisica in palestra e stanotte la schiena non vi ha fatto chiudere occhio? La soluzione è più “a portata di mano” di quanto immaginiate: massaggi decontratturanti alla zona lombare è ciò di cui avete davvero bisogno.

L’area lombare, la terza parte della schiena, è senza dubbio una di quelle più sollecitate durante le sessioni di addominali, in cui una corretta postura è determinate sia per una giusta esecuzione dell’esercizio sia per evitare spiacevoli dolori nel post allenamento.

massaggio decontratturante uomo
massaggio decontratturante uomo

Qualora infatti la sollecitazione della zona lombare sia stata scorretta o eccessiva, un fastidioso mal di schiena accompagnerà (e soprattutto limiterà) i vostri movimenti per diversi giorni (da 3 a 10).

Fermorestando che l’esercizio fisico va sempre preceduto dal giusto riscaldamento della muscolatura che lavorerà e seguito da diversi minuti di stretching ben fatti, un aiuto per recuperare l’armonia dei movimenti arriva senza dubbio dalle mani esperte di un fisioterapista/massaggiatore.

Se finora ci avete sempre pensato, ma avete rimandato causa costi elevati o disinformazione, i gruppi d´acquisto come Groupon, forniscono una soluzione per entrambe le problematiche.

Un massaggio decontratturante è quindi sì la soluzione ad uno sforzo intenso ed eccessivo in palestra, ma potrebbe essere più semplicemente una buona abitudine che vi consente di sciogliere l’area in tensione. Pensateci quando volete prendervi cura del vostro lui, sarebbe un’ottima idea regalo per un uomo sportivo! Ed avere sempre a disposizione un coupon per massaggi (sul sito ne potete trovare di ogni tipo) potrebbe essere la soluzione ideale per risparmiare e risolvere serate apparentemente già compromesse! 😉

La lombalgia (il dolore acuto localizzato nella zona lombare) sarà alleviata dalla giusta pressione praticata nell’ area interessata tramite un massaggio di tipo decontratturante. Nella zona sottoposta al carico eccessivo infatti, il tono muscolare risulta aumentato. Dunque il massaggio ha la finalità di sciogliere la contrattura muscolare, mediante una pressione calibrata e ponderata del palmo della mano, che sarà poi seguita da sfioramenti più o meno intensi, nonchè da colpetti mirati.

Troverete altre interessanti informazioni sugli esercizi fisici per mantenersi in forma negli articoli della nostra sezione dedicata al benessere.

Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY