Il Tight: dettagli e complementi per un’eleganza impeccabile

2
3.246 visualizzazioni
il tight, accessori e dettagli per essere perfetti
il tight, accessori e dettagli per essere perfetti

Ma qual è l’abito giusto per essere eleganti in occasioni importanti? La rassegna delle nostre guide di stile si è aperta proprio con il tight, spiegandone le origini. Passiamo ora a descrivervi i complementi ed i dettagli che fanno di questo completo un vero evergreen del dress-code maschile.

Ogni completo da uomo che si rispetti si compone di tre pezzi: giacca, pantalone e gilet o panciotto.
Naturalmente anche il tight, ma con lunghezze e volumi assolutamente peculiari, oltre che rientrare negli “spezzati”, ovvero giacca e pantalone di colore diverso.
Molti lo confondono con il frak, ma questi due abiti sono differenti in tutto, salvo che per la giacca a coda, comunque di modello diverso tra loro per consistenza e  nei volumi. Vediamo allora come si compone il tight, abito maschile sinonimo di eleganza e buon gusto.

In primis il tessuto: in qualsiasi stagione venga indossati il tight deve essere in lana o fresco lana, sempre.

La giacca del tight è il pezzo caratteristiche dell’abito. Il colore può variare dal nero assoluto al grigio, ma è assolutamente da preferire il grigio antracite. Ha un solo bottone, all’altezza della vita, dove è più corta e deve proseguire in moda fasciante sui fianchi. La caratteristica è nelle due code lunghe che arrivano a sfiorare l’inizio del polpaccio e finiscono con falde larghe.

I pantaloni sono in cheviot di lana, in una fantasia leggermente gessata composta da due tonalità di grigio. La gamba è dritta e la lunghezza copre la mascherina delle scarpe sul davanti e il tacco sul retro. Assolutamente vietato il risvolto!

Il gilet può essere sia monopetto che doppiopetto, in raso leggermente lucido o panno. Il colore più usato oggi è il grigio perla, ma la tradizione lo vuole in “buff”, un colore simile al giallo paglierino. Qualcuno abbina un gilet fantasia o colorato, ma noi consigliamo il classico grigio.

Questo excursus dei tre pezzi base del tight si completa con l’articolo: Abbinamenti per il tight, camicia, plastron ed accessori che vi invitiamo a leggere

 

Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY