Il mezzo tight, consigli di stile

0
8.958 visualizzazioni
Mezzo tight in liean slim

Mezzo tight in liean slim

Torniamo a parlare di regole di stile, trattando un altro argomento relativo alla scelta dell’abito giusto in ogni occasione. Oggi vediamo il mezzo tight, che come il tight non va indossato per cerimonie che si tengono dopo le 18.30.

Questa scelta è meno impegnativa del tight, anche se va indossato sempre per cerimonie eleganti e formali o qualora la sposa abbia scelto un abito importante, ma più “comodo” (a tal proposito leggi l’articolo Il tight: dettagli e complementi per un’eleganza impeccabile). Tuttavia occorre sempre adottare qualche riguardo per indossarlo.

La differenza principale consiste nel fatto che la giacca non ha le code, ma il davanti resta uguale e mantiene il colore nero,  grigio o antracite.

I pantaloni hanno il taglio dritto con pences e senza risvolto finale. Il colore è grigio con una leggera gessatura, anche in due tonalità diverse.

Per la scelta del gilet, il colore previsto è il grigio perla in via esclusiva, senza concessioni i colori moda o stravaganti. La camicia è rigorosamente bianca, con collo e polsini diplomatici, quindi fermati da gemelli.

Per quanto riguarda il complemento della cravatta, con in mezzo tight si può essere più tranquilli nell’indossare la cravatta classica con nodo Windsor, con l’accorgimento di farlo alto e leggermente più largo.  In alternativa l’ascot o cravattone con spillone è  ugualmente indicato, e conferisce senza dubbio maggiore importanza. Le scarpe sono nere e opache, dal modello classico.

Fondamentale: con il mezzo tight non vanno mai indossati cilindro e guanti e cappotto, anche se è inverno. Il fiore all’occhiello è quello del bouquet della sposa.

Mezzo tight di linea classica
Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY