Come scegliere le scarpe da running, guida ad un acquisto mirato

0
6.136 visualizzazioni
scarpe da corsa, come scegliere
scarpe da corsa, come sceglierle

Hai deciso di acquistare un nuovo paio di scarpe da corsa e sei indeciso su quale modello scegliere? Questa guida fa proprio per te. Vediamo insieme quali sono le novità per la corsa  e le caratteristiche da tenere in conto prima di scegliere la scarpa tua alleata per le dure sessioni di running.

Innanzitutto, per un allenamento performante, il primo criterio che dovrebbe guidare l’acquisto della tua scarpa da running è il luogo in cui corri. Una scarpa da corsa adatta all’asfalto della città è infatti profondamente diversa da una running da pista o da spiaggia.

scarpe running adatte alla strada
scarpe running adatte alla strada

La nostra guida all’acquisto della scarpa da corsa inizia con la più utilizzata dai neofiti: la urban, cioè la scarpa adatta alla corsa su strada.  In città bisogna puntare su una suola che permetta al piede di adattarsi ai diversi avvallamenti del manto stradale o alle eventuali crepe dell’asfalto. Scegli quindi una scarpa da running che privilegi la flessibilità del movimento, ammortizzando il trauma dell’impatto con una superficie irregolare.

Un esempio ne è il modello Adidas Performance ADIZERO BOSTON 3, la cui suola esterna è dotata di ottime scalanature flessibili. La tecnologia FORMOTION™ si adatta alle caratteristiche del terreno per una corsa ancora più regolare e confortevole.

scarpa running città,adidas-Boston-3
scarpa running città,adidas-Boston-3

Se invece ami correre in montagna, scegli una scarpa da cross. Per gli sterrati ti consigliamo di scegliere una scarpa da running più avvolgente che garantisce una maggiore stabilità del piede sui sentieri montani. Importante anche valutare la tomaia, che deve essere waterproof. Abbiamo scelto da esempio il modello Mountain Running della scarpa La Sportiva che si adegua perfettamente al terreno grazie alla tecnologia Morphodynamic che permette una elevata regolarità durante la corsa e migliora la stabilità nel passo. La suola si datta continuamente alle asperità del terreno, per rendere la corsa più fluida e stabile. Inoltre la tipica suola antisrucciolo dalla forma ondulata formisce un’ottima ammortizzazione

scarpa running montagna, la sportiva quantum
scarpa running montagna, la sportiva quantum

Andiamo a correre in spiaggia? La scarpa perfetta per correre sulla sabbia deve puntare ad un workout completa, perchè in quel caso ad allenarsi con saranno solo le gambe ma anche i muscoli della parte centrale del corpo. Una vera delizia sono i cosiddetti “guanti del piede”, ossia scarpe che riproducono il più possibile la sensazione di correre a piedi nudi (infatti si parla di barefoot running), scarpe da corsa davvero minimaliste. Un esempio è la scarpetta running della linea Fivefingers Bikila di Vibram che offre notevoli vantaggi: miglioramento della corsa, corretta postura e un massaggio plantare. Inoltra è una scarpa perfetta anche per correre sulla battigia, dove c’è più umidità, grazie al collo del piede chiuso.

scarpa running da spiaggia, barefoot Vibram
scarpa running da spiaggia, barefoot Vibram
Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY