Come scegliere la cravatta giusta, abbinamenti e consigli

3
11.896 visualizzazioni
Cravatta-camicia-giacca
Cravatta-camicia-giacca

Scegliere-la-cravatta,-abbinamenti-e-consigli
Scegliere-la-cravatta,-abbinamenti-e-consigli

C’è chi la ama e chi davvero non la sopporta. Fatto sta che la cravatta resta uno dgli accessori irrinunciabili dell’uomo dei nostri giorni, impegnato tra incontri di lavoro, ufficio e vita mondana. Già, perchè se una volta era sinonimo di “impiegato impettito” oggi spopola anche tra i giovanissimi, tanto da diventare un must-have di tutto rispetto.

Ma come scegliere la cravatta giusta? A cosa va abbinata? Quali sono i colori e i pattern migliori? A queste e a tente altre domande tentiamo di rispondere con l’articolo di oggi, che vuole essere una guida alla scelta della cravatta, ma senza fissare paletti invalicabili, perchè (come abbiamo ricordato nel post sulla’abbinamento giacca-camicia-cravatta) anche osare è una scelta di stile per il new dandy.

Cravatta-camicia-giacca
Cravatta-camicia-giacca

L’uomo che ama l’eleganza a tutto tondo, a prescindere dalla professione che esercita, non rinuncia ad indossare la cravatta di giorno. Abbinare la cravatta ad una giacca non richiede necessariamente una spesa da capogiro, basta tener presente alcune caratteristiche e regole basilari che devono guidare  alla scelta della cravatta giusta:

1. abbinamento dei colori

2. scelta delle dimensioni

3. scelta dei materiali

Abbinamenti-casual-business
Abbinamenti-casual-business

1. ABBINARE IL COLORE DELLA CRAVATTA: questo è il primo indispensabile step da tenere in considerazione per fare una bella figura. Se parliamo di un abbinamento da indossare di giorno i colori sgargianti (aragosta, lime, verde mela, corallo) non sono assolutamente banditi, specie se il look vuole essere un “business casual” grintoso. Va bene spezzare con una cravatta dalle tonalità accese il colore spento e monocorde di una giacca in maglia tinta unita. Se invece indossate una giacca che ha già del movimento (ad esempio un doppiopetto a scacchi) scegliete unaa cravatta che abbia un colore di base un po’ più sobrio. Con le tinte tenui e le fantasie classiche non si sbaglia mai (o quasi!)

Tra i capisaldi dell’abbinamento camica-cravatta, si è sempre tanto decantata la regola del pattern: quindi sulla camicia tinta unita sì a cravatte scacchi, righe e fantasia, mentre su una camicia rigata la cravatta era rigorosamente tinta unita. In verità però, non vi nascondo che lo stile british impettito è sorpassato dagli uomini che oggi si propongono come new-dandy.  Occhio però a no esagerare con i disegni: l’armonia è sempre la chiave di volta.

Camicia-cravatta,-scegliere-il-pattern-giusto
Camicia-cravatta,-scegliere-il-pattern-giusto

2. SCEGLIERE LE DIMESIONI DELLA CRAVATTA: cravattino o cravatta larga? Per rispondere a questa domanda dovete tenere in considerazione, oltre al gusto personale, anche le vostre caratteristiche fisiche. Quindi agli uomini più robusti consiglio una cravatta non troppo larga, nè a fantasie troppo evidenti. Sì al quadrettato e al regimental, così come al fasciato verticale. Per quanto riguarda la lunghezza perfetta e la larghezza, vi rimando all’articolo: Camicia-cravatta, regole base di eleganza maschile

Date un’occhiata anche ai consigli su come scegliere la giacca giusta per il proprio fisico

3. SCEGLIERE I MATERIALI: nella scelta della cravatta un ruolo fondamentale è rivestito dal tessuto in cui questa è realizzata. Il tessuto principe del gentleman è senza dubbio alcuno la seta. Una cravatta in seta infatti conferisce la giusta lucendezza ad ogni outfit maschile di classe.

cravatta-seta-jacquart

Una curiosità: per riconoscere se la cravatta che vi propongono è realizzata davvero in seta pura, potete eseguire il test della stropicciatura, a seguito del quale quale la cravatta scelta dovrebbe risultare più o meno compatta, senza cioè pieghe durature.

La cravatta in seta è la scelta ideale  per le occasioni formali formali.

Abbastanza sdoganata è anche la cravatta in raso lucido, sicuramente più accessibile.

scegliere-la-cravatta-giusta
scegliere-la-cravatta-giusta

Per la fredda stagione la cravatta in lana è un classico intramontabile, che regala stile ed eleganza anche sotto al gilet.

Cravatta-lana,-abbinamenti
Cravatta-lana,-abbinamenti

Vedi anche:

Abbinamenti eleganti per l’uomo moderno

Le regole del vestire elegante maschile: guida alla scelta della camicia

Abbinamento colori giacca-camicia-cravatta

Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY