Camo autunno/inverno 2012-2013, un uomo che gioca puntando tutto sullo stile

1
5.274 visualizzazioni
Camo-uomo-autunno-inverno-2012-2013
Camo-uomo-autunno-inverno-2012-2013

Il gioco d’azzardo, il poker, le slot machine, il blackjack, i casino online sono sempre più popolari nei vari strati del nostro tessuto sociale, al punto che  anche le firme della moda strizzano l’occhio ai giochi e al mondo che li circonda per definire le loro lineee i loro stili.

Tra queste, vi presentiamo oggi la sartoria artigianale Camo, di Biella. La collezione autunno/inverno 2012-13, è stata disegnata da Stefano Ughetti, il quale si è ispirato appunto al gioco.

Il contesto ideale per questa collezione è, infatti, una di quelle sale da poker dei ruggenti anni ’20, colme di fumo, con i bicchieri sui tavoli sempre pieni di whisky, frequentate solo da uomini di ghiaccio, impassibili,  disposti a giocarsi tutto a carte. Una linea che presenta abiti di classe, abbinamenti ricercati, e che quindi ci riporta ai tempi della nascita del jazz e dell’art deco, molto prima che slot machine e raccapriccianti camicie hawaiane invadessero i casinò disegnati per le masse.

La linea Casino’ di Camo (che è l’abbreviazione di “camouflage”) è lineare e pulita ma allo stesso tempo ha una punta di ironia. Se lo scenario appropriato è quello già descritto, le giacche a righe, ispirate ai pescatori e le bretelle che non sembrano abbinarsi tra loro, rimandano anche ad una casa di campagna dove dei ragazzi dandy stanno giocando a poker.

Con uno sguardo effimero è quasi impossibile accorgersi della reale ricercata raffinatezza di questa collezione e soprattutto delle rifiniture eleganti e squisite; ma un occhio attento non può non notare i dettagli notevoli, come i polsini al posto dell’orlo dei pantaloni e i fermacravatta.

Per Camo e Ughetti lo scopo “non è vestire le persone, ma farle comunicare con ciò che indossano”.

Condividi Moda Uomo nel web
  • PDF
  • email
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • RSS
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Add to favorites
  • Google Buzz
  • MySpace

1 COMMENT

LEAVE A REPLY